Cerchi un lavoro? Affrettati: questi bandi sono in scadenza

Sono ancora molti i bandi con scadenza a dicembre a cui è possibile candidarsi: diverse possibilità di assunzione per diplomati e laureati, quali sono. 

La fine dell’anno è in arrivo ma sono ancora diverse le possibilità da cogliere al volo per ottenere dei posti di lavoro. Molti bandi sono attivi anche a dicembre ed è il caso di conoscerli tutti prima che vadano in scadenza. Le offerte riguardano impieghi con contratto a tempo determinato e indeterminato, destinate sia a laureati che a diplomati con tanti posti nella Pubblica Amministrazione.

Lavoro bandi scadenza dicembre
Lavoro: bandi e scadenze (Foto Pexels.com)

Se siete arrivati all’ultimo mese dell’anno senza ancora aver presentato le vostre domande di lavoro, c’è ancora tempo per candidarsi ad una serie di concorsi pubblici, i cui bandi scadono proprio a dicembre. Tra le varie opportunità, si potrà accedere all’inserimento presso forze armate, ministeri, regioni e comuni. Non resta che scoprire quali sono tutti i bandi in scadenza di cui tenere presente immediatamente.

I bandi pubblici in scadenza a dicembre: tutte le offerte di lavoro

Archivista bandi scadenze lavoro dicembre
Tutti i bandi in scadenza a dicembre (Foto Pexels.com)

Scade il 9 dicembre il bando per 518 posti di lavoro presso il ministero della Cultura con diverse figure da coprire: funzionari bibliotecari, archivisti, restauratori, architetti, archeologi, storici dell’arte, paleontologi e demoetnoantropologi. Il 20 dicembre 2022 alle ore 16.30 scade anche il concorso per 60 posti presso la Corte dei Conti, mirato alla ricerca di professionisti con orientamento economico e finanziario-statistico. Per entrambi i bandi appena citati è possibile candidarsi tramite il portare ufficiale online con le credenziali Spid.

Ci sono ancora due bandi per concorsi pubblici relativi a Formez Pa, che danno la possibilità di accedere a 50 posti nello specifico per la sede di Roma. Le posizioni sono suddivise in 25 per laureati con inquadramento professionale C1 e 25 per diplomati con inquadramento professionale B1 ed offrono un contratto a tempo indeterminato. Sarà possibile fare domanda in questo caso fino al 15 dicembre entro le ore 20.00 e, qualora non si rientrasse nei 50, si rimarrà in graduatoria per 18 mesi con possibilità di essere chiamati da Formez.

LEGGI ANCHE: INPS, arriva lo stop a questo servizio: la comunicazione

Ci spostiamo in Calabria, dove entro il 29 dicembre c’è la possibilità di presentare domanda per 113 posti da occupare presso la Regione. Possono candidarsi per un impiego a tempo indeterminato profili laureati che saranno suddivisi in: 80 posti per istruttore direttivo amministrativo finanziario e 33 posti per istruttore direttivo tecnico.

Per ultima, l’opportunità offerta dalla città di Taranto, dove 315 posti nell’ambito dell’amministrazione della Difesa sono messi a disposizione a profili di assistenti tecnici, che passano dall’informatica alla grafica, fino al nautico. La domanda deve essere presentata entro il 22 dicembre 2022, anche questa volta attraverso portale web InPa.

Impostazioni privacy